U14 – LA RIMONTA DI BENEVENTO.


Sabato scorso i nostri Sarracins U14 hanno regalato a loro stessi e al coach Nico e Davide una bella impresa, vincendo una partita che nel 1 tempo sembrava definitivamente segnata e compromessa.

I convocati per la partita del 27/4 con il Benevento:
Conforti
Tamburrini
Gomez
Fontana
Savarese
Verolino
Arpa
Cozzolino
Ferrara
Campo
Tucci
Avolio
D’Aniello
Carotenuto
Volpicelli
Minori

Benevento Convocati per la partita del 27/4 con il Benevento:
Conforti
Tamburrini
Gomez
Fontana
Savarese
Verolino
Arpa
Cozzolino
Ferrara
Campo
Tucci
Avolio
D’Aniello
Carotenuto
Volpicelli
Minori

Benevento V AP PARTENOPE 43 – 47 (7-7)
2 mete Cozzolino e Savarese
1 meta Tucci, D’Aniello, Tamburrini
6 trasformazioni Tamburrini

Sabato abbiamo giocato una partita contro il Benevento,che è finita 47-43 per noi e non è stato facile arrivare a questo risultato,dietro c’è sudore,fatica,rabbia adrenalina e molto altro perché il primo tempo stavamo perdendo di molto e non giocavamo bene.Poi Niko e Davide ci hanno parlato e chi hanno dato la giusta motivazione per continuare a combattere per vincere e giocare bene e noi non abbiamo MAI mollato anche se la partita nel primo tempo era a senso unico.Abbiamo incominciato facendo una meta caricandoci sempre di più tutti insieme come una squadra.
Quando è finita la partita non si sapeva il risultato,ma per noi era più importante aver giocato bene.
FORZA PARTENOPE”
Filippo Gomez – secondo centro

Ieri è stato un bel giorno. Noi siamo una squadra che dimostra molta empatia e serietà . Secondo me potremmo competere con squadre molto più forti, perché anche senza alcuni abbiamo rimontato una partita ormai piatta . Dal punto di vista tecnico penso che abbiamo una marcia in più rispetto alle altre squadre e siamo l’unica squadra che è capace di avere visione di gioco . Niko e Barone ci hanno dato una buona carica a livello psicologico e motorio per cui ringrazio anche Pasquale per la preparazione atletica ,della stabilità e della mobilità fisica . Passaggi, placcaggi ,calci e fratellanza . Devo dire la verità, Niko ci ha preparato abbastanza bene da ottobre per affrontare di faccia squadre di questo calibro anche grazie a Davide che ci da la giusta carica ma anche un bravo allenatore . Mi auguro di continuare così anche perché la squadra, da capitano mi ha dato il giusto sostegno perche sono ancora un salice senza una corteccia formata . Mi sono divertito molto . FORZA PARTENOPE
Andrea Arpa – mediano di mischia.