U14 – IL RACCONTO DEL DERBY IN CASA AMATORI.


“Più che commentare la partita dei nostri ragazzi, voglio  ringraziare il coach Valerio e tutto lo staff dell’Amatori Napoli per il fattivo supporto al momento di difficoltà dovuto all’infortunio di un nostro ragazzo; e poi voglio abbracciare uno dei miei “figliocci della U14″ che ha superato un brutto infortunio grazie alla sua grinta, che dovrà essere da esempio per tutti noi. Grande Kevin!!!”

Fabrizio, dirigente papà U14.

Amatori Napoli V AP Partenope 38-7 (6-1)
1 meta Perroni
1 trasformazione Puorto

Convocati per la partita con Amatori Napoli di sabato 20 10 2018:
Carotenuto
Riccio
Arpa
Verolino
De Biase
Fontana
Puorto
Tamburrini
Gomez
Cozzolino
Savarese
Ranieri
Campo
Annunziata
Grandoni
Perroni
D’Aniello
Armano
Autiero
Avolio
Volpicelli
Minori

“Sabato mi sono svegliato naturalmente concentrato ; ho seguito alla lettera i consigli alimentari di Pasquale . Sono arrivato in campo molto concentrato però un po’ nervoso e questo è un mio difetto prima delle partite , un pò di ” incertezza “. Secondo me non eravamo organizzati in campo e ciò ci ha creato dei problemi. Non eravamo molto coordinati; credo per quanto mi riguarda di aver fatto il mio lavoro . Naturalmente ci rimango molto male quando perdo però devo ammettere che tecnicamente e fisicamente erano più forti di noi . Sicuramente mi impegnerò e mi darò da fare per migliorare insieme agli altri.”
Andrea Arpa – trequarti centro per l’occasione

Per la partita Amatori – Partenope Rugby mi sono svegliato presto, ho fatto colazione e pranzo negli orari dati dal preparatore Pasquale .Dopo mi sono preparato e siamo partiti per Bagnoli, in auto con me c’era anche il mio amico Riccardo Annunziata. Arrivati sul posto abbiamo iniziato un po’ a giocare fra di noi dopodiché è venuto Niko e siamo andati negli spogliatoi per concentrarci . Iniziata la partita, i primi 15 minuti abbiamo giocato con impegno, poi dopo aver subito varie mete ci siamo demoralizzati e abbiamo iniziato a non giocare più come una squadra. Finita la partita ovviamente eravamo tutti arrabbiati perché avevamo perso, però alla fine ci siamo divertiti e questo è l’importante, ho capito che stare insieme e superare tutti quanti con il sorriso una sconfitta aiuta a stare meglio.”
Domenico Puorto – mediano di mischia