UNDER 12 – DI FIGLIO IN PADRE, A TUTTA PASSIONE OVALE


Sono i ragazzi che scelgono il loro sport, non illudiamoci. E se il papà si appassiona pure lui allo strano sport del figlio diventa allora un vero piccolo miracolo sportivo. Così è per i Verolino’s, Andrea atleta e papà Gennaro che stanno ormai bruciando di passione per questo nuovo incredibile modo di crescere insieme.

“Sabato scorso si è tenuto un concentramento presso la sede degli Amatori Napoli a Bagnoli dove gioca il mio amico, ma avversario, Angelo, motivo in più per dare tutto me stesso. È stata un’esperienza meravigliosa perché lì c’è un campo bellissimo, era una bella giornata di sole e poi eravamo in tanti e abbiamo giocato tutti. Il nostro mister Leandro infatti ha diviso la squadra in due gruppi, ho dovuto faticare abbastanza però mi sono divertito molto. Ho fatto tre mete e dei bei placcaggio, mettendo in campo tutto quello che imparo in allenamento. È stato bello avere il supporto di tanti genitori che ci incitavano ma soprattutto quello del nostro compagno Maurizio che purtroppo, a causa di un incidente in casa, ha il gesso alla gamba e non può giocare, però ci fa sentire sempre il suo sostegno. Che dire, a me questo sport piace veramente tanto, mi è entrato nel cuore e nella testa e ogni volta che gioco non vorrei mai smettere.”
Andrea Verolino

“Questo è il secondo anno che seguo mio figlio in questo sport che per me era del tutto sconosciuto. Ho iniziato a vedere un gruppo di ragazzini che si azzuffava intorno ad un pallone, che fino a quel momento avevo visto sempre di forma sferica, ed ora mi trovo ad incitare una squadra che si schiera, che copre il campo che si dà sostegno, che lotta per schiacciare la palla oltre la linea di meta. Sentire l’odore dell’erba quando vado a prendere mio figlio dopo gli allenamenti, vederlo sfinito perché ha dato tutto quello che poteva in campo, vederlo felice ed orgoglioso di fare questo sport mi rende davvero un papà felice. Ogni volta che assisto ad un concentramento provo un piacere sempre crescente ed è successo anche questa volta!!! Ho assistito ad un pomeriggio di sport presso il villaggio dello sport degli Amatori Napoli accompagnato da un bel sole che ha illuminato i nostri ragazzi in campo che, come al solito, hanno dato tutto quello che potevano per portare in alto i colori della Partenope ma soprattutto per fare uno sport che li riempie di orgoglio e soddisfazione.”
Gennaro Verolino