U14 – PRJ & TORRE AL CAMPO ALBRICCI


L’incontro under 14 tra gli amici di Torre del Greco e la nostra PRJ è raccontato da due Sarracins ieri in azione:

“Oggi è stata una giornata fantastica perchè ho fatto la mia prima meta in under 14.
Oggi ci siamo incontrati alle 14:45 al campo, appena siamo arrivati abbiamo visto un po’ la partita della under 12 e verso le 15:10 ci siamo andati a cambiare per poi andare a giocare contro il “Torre Del Greco”. La partita l’ho iniziata in panchina e per questo ci sono rimasto male. La partita è iniziata subito bene con una nostra meta e io ho fatto il portaconetto come in tutte le altre mete che abbiamo fatto e abbiamo finito il primo tempo 5 mete a 0 per noi. All’inizio del secondo tempo Nico mi ha fatto entrare con altri 4 miei compagni. Pochi minuti dopo iniziato il secondo tempo abbiamo subito una meta ma non ci siamo scoraggiati. E in questo momento arriva la parte migliore della partita quando ho fatto meta: Raffaele Carleo sfonda poi viene bloccato dall’estremo e mi passa la palla e io vado in mezzo i pali. La partita finisce con una nostra meta e decido io di calciarla però sbagliandolo; la partita finisce 62 a 5 per noi. Poi finita la partita siamo andati a farci le docce cantando e saltando e dopo esserci fatti la doccia siamo andati a giocare il terzo tempo (è il tempo che giochiamo meglio) e così e finita questa magica giornata!!!”

Matteo Mazzucchi, tre-quarti 2° centro.

“Oggi la Partenope ha giocato contro il Torre del Greco. Per mancanza di due giocatori, il nostro allenatore ha chiesto a me e a Francesco Sarnella di giocare con gli avversari, essendo con meno giocatori. Inizia il mach e la Partenope inizia già a segnare la prima meta, ma all’inizio del secondo tempo il Torre segna la sua prima meta e per precisare è la mia meta! Ero contento, ma allo stesso tempo non lo ero… Finisce la partita e tutti a fare il terzo tempo.”
Peppe Visco, piloncino di grande spessore che per l’occasione prestato al Torre segna sua prima meta in categoria, ma contro di noi!!!