U16 ELITE – CHE BATTAGLIA CON IL FRASCATI!


AP Partenope Vs Frascati RC 23 – 12 (mete 4 – 2)

Il campionato elite U16 riparte con il nuovo anno con il difficile match in casa Albricci con gli amici di Frascati, incontrati su questo campo a settembre per la fase barrage, quando i nostri Sarracins ribaltarono il risultato negativo del 1 tempo con una seconda frazione di gioco travolgente.
Felici di avere ancora il Frascati come avversario nel campionato, perhcè giocare con questi ragazzi fa capire cosa significa combattere, soffrire e trovare le soluzioni per uscire vincenti. Battaglia fisica e tecnica, veloce e intensa, raccontata da due dei ragazzid di Tonino Siciliano:

“Per ciò che ho visto la partita è stata molto fisica (guarda Aniello Sorrentino e Andrea Berti…), perché il Frascati aveva molti giocatori grossi e sicuramente hanno cercato di imporre il loro buon gioco. Tutto ciò non ha impensierito la squadra che nonostante i molteplici scontri fisici è riuscita a giocare come il mister ci ha abituato e alla fine a vincere una partita anche grazie all’abilita e allo spunto di alcuni singoli. Quindi bella e faticata partita”
Marco Di Palma, seconda linea.

“Con la partita di oggi la prima parte di campionato è finita. Contro di noi oggi abbiamo visto di nuovo il Frascati, già affrontata a settembre per la qualificazione in elite, all’epoca vincemmo allo scadere del tempo con una meta di Gabriele (il nostro mediano). Da allora i laziali sono sicuramente cresciuti, ma anche noi d’altronde. È stata una partita molto sentita sul piano fisico con un ritmo di gioco abbastanza elevato ma nonostante tutto siamo riusciti ugualmente a mantenere il nostro gioco. Ora dobbiamo solo pensare al Sambuceto e alle altre partite dando il meglio di noi.”
Fabio Disa