U16 ELITE. LA NON BELLA PARTENOPE VINCE IL DERBY CAMPANO


AP PARTENOPE Vs US BENEVENTO 41 – 12 (7 mete a 2)

Nella classica sfida campana tra le storiche società, oggi ha avuto la meglio la squadra di casa di Tonino Siciliano, felici di accogliere l’amico storico Aldo Guerra sul campo a lui familiare da tanti anni.
La differenza fisica e tecnica è venuta fuori progressivamente, nonostante la prima meta a freddo segnata dai sanniti. Oggi i “Sarracins” hanno mostrato una attitudine poco collettiva e disciplinata, lasciandosi andare spesso a iniziative indolenti e individualistiche, inficiando diverse opportunità di finalizzare l’enorme mole di lavoro prodotta.

Ecco il racconto del giovane ala Gianluca Savy:

“Quella di oggi è stata per noi una partita molto importante, poichè il Benevento è sempre stata una squadra ostica da affrontare e con la quale abbiamo spesso perso negli anni precedenti. La partita è incominciata in salita, poichè i nostri avversari hanno segnato una meta nei primi minuti del match. Ma siamo subito riusciti a recuperare la concentrazione e ad imporre il nostro gioco in attacco segnando subito una meta. Nonostante abbiamo giocato meno di squadra, siamo riusciti ad imporci e a vincere l’incontro con il risultato di 41 a 12”