U14 – A FRASCATI PER CRESCERE


Prima uscita fuori regione per i “Sarracins” di Niko Arb Giacco, con l’obiettivo di costruire un percorso di verifica e di confronto con realtà più avanti del nostro gruppo e arricchire il bagaglio di eaperienze tecniche, sportive e umane dei nosti ragazzi.
Ieri ospiti degli amici del Frascati, in un triangolare con i padroni di casa e la Lazio, si è messo in luce i limiti e le potenzialità del gruppo e degli individui, dando allo staff elementi importanti per il lavoro del prossimo futuro. Nonostante i passivi elevati, i ragazzi hanno mentalmente retto il confronto, non mollando mai nulla e dimostando voglia di imparare e di fare quanto allenato.

Frascati vs Partenope 63 – 0
9 mete tutte trasformate

Lazio vs Partenope 38 – 7
6 mete e 4 trasformazioni per la Lazio
Gomez meta
Catapano trasformazione

Alcune battute a caldo della coppia dei centri.

“Sabato alle ore 13:15 partiamo per andare a Frascati, arriviamo verso le 17:00. Appena arrivati andiamo negli spogliatoi e ci cambiamo, poi ci siamo andati subito a riscaldare per la prima partita contro il Frascati che abbiamo perso ma a testa alta. Dopo 10 minuti di riposo giochiamo contro il Lazio, abbiamo perso anche quella partita ma sempre a testa alta.”
Gennaro Gomez, tre-quarti centro.

“Il giorno 26 novembre 2016 andiamo a Frascati per affrontare i padroni di casa e il Lazio. Dopo un lungo viaggio subito teniamo 2 partite di fila
Purtroppo le perdiamo entrambe ma a testa alta.
È stata una gran bell’esperienza, la prima di una nuova U14”

Giovanni Catapano, tre-quarti centro.

img_7696