U16 ELITE – LA VITTORIA VISTA DAL CAMPO


A.P. PARTENOPE Vs VILLA PAMPHILI ROMA 38 – 0

Abbiamo raccolto il punto di vista di due protagonisti della bella vittoria della nostra U16 oggi conquistata in casa Albricci. Come sempre, ci piace dare spazio alle sensazioni ed emozioni che gli atleti vivono in campo.

Appena arrivati al campo siamo stati accolti dalla pioggia che ha persistito per buona parte di gara , ma non ci siamo fatti problemi .
Eravamo concentrati, il nostro unico pensiero era la vittoria.
Entriamo in campo e mettiamo in pratica quello che ci riesce meglio , giochiamo alla mano , corriamo e difendiamo uniformemente.
Dopo la partita contro il Frascati capiamo che dobbiamo imporre il gioco dall’inizio e così facciamo.
Poi è bastato rimanere costanti fino all’ultimo secondo senza concedere niente e giocare semplice per portare a casa il risultato”

Marco Tullio Battista, anno 2001, mediano di mischia.

“Il programma di oggi prevedeva di affrontare la sfida decisiva per accedere al campionato elitè contro il Villa Pamphili. Abbiamo iniziato la partita subito concentrati e determinati dominandola. La gara è iniziata in discesa per noi perchè abbiamo segnato la prima meta dopo pochi minuti. Nonostante l’impegno dei nostri avversari, che nel primo tempo hanno tentato di metterci in difficoltà con diversi calci, e mettendo molta pressione in difesa, siamo comunque riusciti a mettere a segno diverse mete. Nel secondo tempo abbiamo alzato il ritmo segnando altre mete e chiudendo il risultato 38 a 0 per noi. Dopo aver reso omaggio agli avversari al termine della partita, abbiamo festeggiato con Tonino che ci ha fatto il bagno con lo spumante, e tuffandoci nel fango. Questa splendida giornata si conclude, con il terzo tempo.”
Gianluca Savy, anno 2002, tre-quarti ala.