U16 ELITE – IL MATCH DI ROMA VISTO DAL CAMPO


Bella e sofferta vittoria oggi a Roma in casa della US Primavera da parte dei ragazzi di Tonino e Marcos. Ecco i racconti dell'”anziano” guerriero Federico Bianco e del “nuovo” Fabio Disa.

“Mi è mancato molto tornare a giocare, soprattutto dopo questa settimana fermo per via del piede, la tensione era molta e infatti Tonino ha scherzato un poco per farci tranquillizzare, abbiamo fatto un buon primo tempo, ottimo in difesa e buono in attacco, finito 3-14 per noi, con due mete di cristian, nel secondo tempo ci siamo rilassati troppo, abbiamo fatto degli errori, ma ci abbiamo messo lo stesso il cuore e abbiamo portato la vittoria a casa.”
Federico Bianco, 2001, terza linea.

“Prima partita di campionato per tutti e prima esperienza in elite per alcuni di noi.
Oggi comincia la stagione 2016/17 con la sveglia alle 6 e 30 di mattina. Appuntamento alle 7 e 30 al campo e partenza alle 8 in punto.
Dopo un lungo viaggio (di almeno 3-4 ore) con molti intervalli, arriviamo a Roma ai campi della Primavera Rugby Roma.
Inizialmente eravamo tutti molto tesi (soprattutto io) ma dopo la prima meta a favore nostro abbiamo capito che potevamo rilassarci di più.
Nel primo tempo abbiamo espresso il gioco studiato durante il ritiro (difesa compatta, organizzazione difensiva…) e siamo riusciti a segnare 2 mete e a subire solo 3 punti. Nel secondo tempo invece abbiamo sofferto di più. Infatti non siamo riusciti a segnare nemmeno una meta.
Direi che come prima partita in under 16 è andata più che bene, non vedo l’ora di giocare di nuovo contro squadre di questi livelli come l’Appia e il Frascati che affronteremo nelle prossime settimane.”

Fabio Disa, 2002, trequarti centro.

US Primavera vs AP Partenope 10 – 14

Formazione del XV
1 Amendola
2 Barone
3 La Rocca
4 Pengue
5 Castaldi
6 Cortese
7 Garcia
8 Bianco
9 Festa
10 Berti
11 Savy
12 Disa
13 De Maria
14 Borsa
15 Esposito