SERIE B – LA BATTAGLIA DI CATANIA AGLI AMATORI


AMATORI CATANIA vs AP PARTENOPE RUGBY: 29 a 3

Sotto la pioggia di dicembre, l’Amatori Catania pareggia il conto con i guaglioni di Ezio e Antonio, vincendo il match casalingo, in una partita dura e fallosa, tanto che l’arbitro per cercare di sedare gli animi ha dovuto dare 3 gialli ai nostri ragazzi e ben 2 rossi agli etnei, insolita statistica per una partita di campionato di serie B dei giorni nostri. I guaglioni sono partiti alla grande, scesi in campo convinti delle proprie capacità, e sul 3 a 0 per noi dopo 10 minuti circa, si è infortunato in malo modo Roberto “BoB” De Nigro, con frattura dello zigomo che necessita di intervento chirurgico a breve. Ripreso il gioco con un calo di tensione, i padroni di casa ne hanno approfittato portandosi sul 7 a 3. Nonostante la superiorità in mischia, i nervi sono saltati, con scaramucce ed espulsioni, perdendo il filo della partita. Da sottolineare la capacità del gioco al piede degli Amatori che hanno sfruttato l’inesperienza sulle ali e l’estremo, con l’aiuto del pallone scivoloso. La conferma negativa inoltre della carenza di placcaggio sul gioco aperto ha determinato le segnature. Per contro, si è dato spazio ai ragazzi U18 e U23 come Giuliano, Damiano, Turizio, Testa e Zito, dando valore al progetto di costruzione di lungo termine.
Altro infortunato è Peppe Termini con una bella contusione al costato. A Peppe e Bob i migliori auguri di pronta guarigione e di ritorno nella squadra.
Ringraziamo Maria Grazia “Leviccimanu” Schiros per la gentile concessione delle immagini.