U14 – PARTENOPE VS C.F. POZZUOLI, IL RACCONTO DI COACH NIKO.


Partenope VS Pozzuoli Campi Flegrei: 43-17

Sguardo basso e rabbia avevano caratterizzato il ritorno sabato scorso da Benevento. Centoquattro punti non sono stati facili da digerire, anzi, non li abbiamo ancora digeriti. Al di là dell aspetto tecnico, la sconfitta a Benevento è maturata per un atteggiamento passivo e troppo remissivo nell’uno contro uno. Il rugby è uno sport di combattimento e se fai dietrofront non hai possibilità di vincere la guerra. Questo ho chiesto ai ragazzi dopo l’esperienza di Benevento, di essere guerrieri, rugbisti. In settimana, ad ogni allenamento, ogni esercizio, hanno dato il massimo e ne siamo soddisfatti. La partita è stata lo specchio degli allenamenti di questi ultimi giorni, vittoria pareggio o sconfitta che sia, bisogna entrare in una logica diversa, di crescita mirata e lentissima. Una quercia può essere centenaria, ma per far si che diventi cosi forte e maestosa ci vuole pazienza, tempo. Non mi resta che augurare nuovamente buon lavoro a tutta la famiglia Partenope, a presto.
Niko Giacco, allenatore U14.

Un augurio di pronta guarigione a coach Robertino con ginocchietto nuovo di zecca…

Marcatori :
Esposito 2 mete
Disa 2 mete
Gomez 1 meta
Savy 2 mete
Catapano 1 trasformazione
Bosco 3 Trasformazioni