U16 Elite – Debutto felice in Sicilia


Logaritmo Messina vs Partenope Rugby: 5 a 10.

Ecco le sensazioni a caldo del dirigente Rocco Cossidente che ha seguito in pulmann la prima partita della U16 Elite.
“Colgo la palla per esprimere le mie sensazioni riguardo la trasferta di oggi a Messina. I piccoli partenopei, dopo aver superato i barrage a Roma con estrema umiltà, si sono affacciati in terra di trinacria con lo stesso approccio. Dopo un primo tempo sofferto, in cui sono andati in svantaggio di una meta, e poi immediatamente reagito accorciando lo svantaggio realizzando un c.p. con Pionelli, il secondo tempo racconta un’altra partita dove i nostri, con estrema semplicita ed una grossa pressione, mettendoci tanto cuore, dominavano il tempo e passsvano in vantaggio con una splendida meta di Corrado Berti trasformata da Pionelli. La partita terminava con la Partenope in attacco sfiancando gli amici messinesi che correttamente ci facevano i complimenti per il match.
Il capitano Genny De Maria mette in evidenza la forte fisicità dei siciliani, sofferta soprattutto in mischia chiusa durante l’intero match, contrastata al meglio da una difesa aggressiva e disciplinata, e con azioni offensive ben eseguite.